Denim guide: Come trovare i jeans perfetti per te! (Parte due)

Trova il tuo stile di jeans preferito

Nella prima parte della nostra “Denim Guide” abbiamo visto i tre punti fondamentali per trovare il tipo di jeans ideale per la nostra fisicità; adesso è arrivato il momento più frivolo: la scelta dello stile!

Le tendenze di jeans continuano a cambiare ponendoci davanti a tante opzioni al punto di rendere difficile la scelta, ma questo è un ottimo modo per esprimere il tuo stile, personale e unico.

 

Jeans skinny

Femminili, pratici e sensuali. Il modello skinny non dovrebbe mancare mai nel tuo guardaroba. Sono praticamente ideali per qualsiasi tipo di corporatura, soprattutto per quelle a clessidra, mela o rettangolo. Perfetti per slanciare la figura ed evidenziare la silhouette.

Come abbinarli: Il bello del modello skinny è che riesce a essere perfetto per tutte le occasioni. Per i vostri outfit è preferibile abbinare qualcosa di oversize, come giacche blazer o bluse, mentre per le scarpe, a seconda dell’occasione, vanno bene sia sneakers, che sandali o decolletè!

blog-jeans-guide-skinny

Mom Jeans

Personalmente li ritengo i miei preferiti! Hanno la vita alta e una vestibilità che evidenzia il punto vita rendendo i fianchi più larghi e creando l’illusione di una silhouette più formosa. Sono ideali per fisici a triangolo rovesciato, mela o rettangolo.

Come abbinarli: Il loro feeling vintage vi permetterà di abbinarli in tanti modi e sbizzarrirvi con il vostro stile, quindi via con t-shirt e maglioncini da abbinare a giacche di pelle, stivaletti o sneakers per ottenere un look perfetto.

 blog-jeans-guide-mom

Boot cut

Simili ai jeans flare abbiamo i jeans boot cut, casual e alla moda. La loro linea aderente sulle cosce che va pian piano ad allargarsi sotto le ginocchia creerà un effetto di una silhouette snella e bilanciata. Anche questi riescono ad adattarsi praticamente a qualsiasi forma, ma sono particolarmente consigliati per chi ha un fisico a clessidra o a pera.

Come abbinarli: Via con le camicie, bluse e giacche blazer, a cui è consigliabile abbinare stivaletti o decolletè.

 blog-jeans-guide-bootcut

Boyfriend jeans

Tra i più casual del gruppo troviamo i boyfriend jeans, di tendenza ormai da anni soprattutto per il loro comfort che non si lascia alle spalle lo stile. Il loro taglio ampio e morbido sulle cosce li rende i compagni ideali per chi vuole non vuole evidenziare troppo le forme, ma sono maggiormente consigliati per i fisici rettangolari, poiché il loro effetto “volume” permette di creare una silhouette formosa.

Come abbinarli: Solitamente i jeans che hanno una vestibilità piuttosto ampia danno il meglio di sé abbinati a top aderenti o t-shirt da mettere all’interno del jeans; inoltre, per dare un tocco elegante allo suo stile, potete abbinare dei sandali eleganti e una giacca, in modo da ottenere un look comodo ma impeccabile.

 blog-jeans-guide-boyfriend

Jeans flare/a zampa

Tra tutti sono quelli che più richiamano un’atmosfera anni ’70. I jeans di questo tipo sono in grado di slanciare al massimo la figura e, nonostante riescano a stare bene sulla maggior parte delle silhouette, sono particolarmente adatti per i fisici a pera o a clessidra

Come abbinarli: Se hanno la vita alta, indossa crop top o t shirt, in modo da creare un effetto bilanciato, e non dimenticare di fare attenzione alle scarpe! Lascia stare le sneakers o scarpe basse di qualsiasi tipo: i jeans con questo stile richiede assolutamente una scarpa alta!

 blog-jeans-guide-zampa

Jeans gamba dritta

Il modello di questo jeans ricorda particolarmente lo stile skinny, ma ha una vestibilità decisamente più morbida. Mentre i jeans skinny evidenziano perfettamente la silhouette, i jeans a gamba dritta cadono leggeri dai fianchi alle caviglie e sono particolarmente adatti ai fisici a pera o triangolo invertito.

Come abbinarli: I jeans di questo tipo sono perfetti per ogni occasione, facili da abbinare a t-shirt casual, canotte con giacca blazer o bluse più eleganti. Libera via alle scarpe, a seconda dell’occasione, i jeans a gamba dritta vanno bene sia con scarpe alte o basse.

blog-jeans-guide-regular 

 

Ebbene sì, con tutte queste varianti di stile e qualche piccolo segreto, adesso siete pronte per una folle giornata di shopping alla ricerca del vostro jeans ideale. Ricordatevi però che il segreto più importante è quello di sapersi apprezzare e accettare nel proprio corpo: ogni pregio e ogni difetto vi rende uniche nel vostro genere! Quindi, non scoraggiatevi se davanti allo specchio il jeans che avete provato non vi piace, grazie all’ampia scelta, sarà praticamente impossibile non trovare quello che saprà conquistare il vostro cuore facendovi sentire al top!

Etichette: Fashion Tips

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.